HammerSeriesTTT

Da quando a fine 2014 un nutrito gruppo di formazioni World Tour ha annunciato la nascita del gruppo Velon, l’associazione ha sempre puntato su innovazione e tecnologia per offrire agli appassionati di ciclismo qualcosa di nuovo. Come, ad esempio, le Hammer Series

La Hammer Series è una serie di corse a tappe maschili di ciclismo su strada, in cui i diversi team competono tra loro per determinare la formazione vincitrice. Le gare sono suddivise in tre tappe, di differente tipologia (una per scalatori, una per velocisti e una di inseguimento a squadre), e la classifica è a punti.

Anche quest’anno nel corso della stagione agonistica torneranno a disputarsi le Hammer Series, la serie di gare dove le protagoniste sono le squadre e non i singoli corridori. Il primo appuntamento sarà dal 24 al 26 di maggio a Stavanger in Norvegia, a seguire dal 7 al 9 giugno si correrà nella provincia del Limburgo nei Paesi Bassi ed infine come l’anno scorso gran finale a Hong Kong il 12 e 13 ottobre

La prova inaugurale è quella definita Hammer Climb che si disputerà su un circuito da ripetere più volte. Ad ogni giro i primi 10 corridori a transitare sotto al traguardo riceveranno un punteggio che poi finirà nel calcolo complessivo della rispettiva squadra. Ai giri 3, 7 e 11 saranno in palio punti doppi. A fine gara verrà stilata una classifica a squadre che porterà in dote alla prime 10 dei secondi di abbuono in vista della terza prova.

Durante il secondo appuntamento si disputerà la cosiddetta Hammer Sprint con lo stesso concetto della prova precedente: stavolta però il circuito sarà interamente pianeggiante e quindi adatto ai velocisti puri. Anche qui ci saranno punti ad ogni giro per le squadre dei primi 10 corridori, i punti doppi invece saranno assegnati ai giri 2, 5 e 8. La classifica di giornata poi porterà alle squadre altri secondi di abbuono.

Il gran finale del terzo appuntamento sarà la Hammer Chase, una sorta di cronometro a squadre ad inseguimento. In base alla classifica generale dopo le prime due gare sono stati studiati distacchi predeterminati tra le squadre a cui poi verranno aggiunti anche i vari abbuoni conquistati: e così la seconda squadra della classifica partirà 30″ dopo la prima (più o meno eventuali abbuoni), la terza 25″ dopo la seconda, la quarta 20″ dopo la terza mentre le altre saranno tutte divise da 15″ (per motivi si sicurezza solo le migliori otto lotteranno per la vittoria assoluta). La gara verrà effettuata sulla distanza di 50 km circa. La prima squadra a tagliare il traguardo con il quarto corridore sarà la vincitrice delle Hammer Series.

Nelle prime due edizioni ha trionfato il Team Sky ( 2017) e il Team Mitchelton-SCOTT ( 2018 ).

Il Team Lotto Soudal si prepara a questa edizione puntando su una squadra altamente competitiva e su mezzi dalle performance ineguagiabili : Noah Fast e Helium SLX dovrebbero essere le bici scelte per competere ad alti livelli

Le squadre che hanno confermato la loro partecipazione oltre al Team Lotto Soudal sono :Bora-Hansgrohe, CCC Team, Deceuninck-QuickStep, EF Education First, Lotto Soudal, Mitchelton-Scott, Team Jumbo-Visma, Team Sky, Team Sunweb, Trek-Segafredo, UAE Team Emirates , Nippo Fantini, Delko-Marseille e Israel Cycling Academy.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER BLYKE PER RICEVERE NEWS PROMO E OFFERTE DAL NOSTRO SHOP

* indicates required
Privacy Policy *